UFO. UN CLAMOROSO AVVISTAMENTO IN OREGON, U.S.A.

Il Presidente e fondatore del C.UFO.M. dr. Angelo Carannante
Il Presidente e fondatore del C.UFO.M. dr. Angelo Carannante. Questa è l’immagine della sua pagina personale facebook. Vai a mettere “Mi Piace” e seguilo nelle sue ricerche sugli ufo. Se vuoi puoi chiedere l’amicizia, fallo  sul secondo profilo “Angelo Carannante Due”  (il primo è già occupato da 5.000 amici, limite massimo consentito da facebook).

UFO. UN CLAMOROSO AVVISTAMENTO IN OREGON, U.S.A. - Articolo a cura del Presidente e fondatore del C.UFO.M. dr. Angelo Carannante. Un avvistamento di quelli con la “A” maiuscola è avvenuto in Oregon, manco a dirlo negli Stati Uniti, un paese molto contraddittorio. Parliamo del tema ufo. Infatti, mentre da un lato traspare grande apertura verso l’ufologia con la pubblicazione di clamorosi avvistamenti, dall’altro si nota anche uno spiccato cover up., con la secretazione di immagini da Marte e  negazione o ridicolizzazione di ufo files.Come spiegare questo apparente ossimoro? Torno a ripetere il mio punto di vista: l’apertura degli archivi da parte di tanti governi costituisce solo fumo negli occhi e la punta di un iceberg la cui restante parte costituisce un limite, almeno per ora, che noi comuni mortali non possiamo valivare. Forse è in atto un’opera di acclimatamento molto graduale alla presenza di intelligenze extraterrestri? E questo acclimatamento è voluto oppure determinato unicamente dal mutato clima mondiale? Al giorno d’oggi, anche grazie all’avvento delle nuove tecnologie ed ai social media, è molto difficile mantenere il segreto sulle notizie che, sembra, prima o poi vengono a galla. La stessa cosa è avvenuta esattamente con questo avvistamento ufo dell’Oregon che è venuto alla luce grazie  anche ad un giornalista che…non si è fatto i fatti suoi.

Prima di continuare  a  leggere l’articolo, sentite il dibattito ufo su radiodue rai. Il nostro Presidente Angelo Carannante contro tre scettici. Cosa è stata capace di combinare la RAI. Ma ad un certo punto, l’imprevisto. Per  ascoltare la trasmissione cliccate sul seguente link: Non è un paese per giovani. Dibattito sugli ufo: ufo si, ufo no.

UFO. UN CLAMOROSO AVVISTAMENTO IN OREGON, U.S.A.

Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Scendendo nei particolari, l ‘avvistamento si è verificato tra la California e l’Oregon, due stati federati statunitensi.  Sulla vicenda ha indagato Tyler Rogoway, giornalista specializzato in vicende belliche,che,  venuto a conoscenza, in qualche modo, dell’avvistamento ha contattato subito il NORAD  (acronimo di “North American Aerospace Defense Command”, ossia “Comando di Difesa Aerospaziale del Nord-America”).  Si è saputo che il 25 ottobre 2017,  intorno alle ore 16 e 30, un oggetto volante non identificato, volgarmente UFO, è stato avvistato da molti piloti  in un arco di tempo di ben mezzora. L’OVNI volava a velocità molto sostenuta, intorno ai 700 km/h ed era di colore bianco. Massimo stato di allerta delle forze armate a stelle e strisce, tanto che è stato fatto intervenire  un aereo militare F15 del 142.mo Fighter Wing. di Portland, velivolo da combattimento. Come di regola avviene, ad un certo punto  l’ ufo, “stufo” della “manfrina”, si è dileguato lasciando molti interrogativi dietro di sé, il primo dei quali  è il mistero della mancata rilevazione da parte dei radar. Insomma visibile a tanti occhi molto attendibili per la competenza dei testimoni, ma invisibile alle apparecchiature elettroniche.

UFO. UN CLAMOROSO AVVISTAMENTO IN OREGON, U.S.A.IPOTESI E CONCLUSIONI

Come spiegare questo strano avvistamento? Le ipotesi sono diverse. C’è chi azzarda l’ipotesi che l’ufo era solo un “Nordo” cioè un aereo che vola “senza radio”  in incognito e quindi senza nemmeno rispondere ad eventuali tentativi di contatti radio. Invece, altri pensano ad un velivolo che trasportava droga e cercava di restare…misterioso.  Il caso è molto importante per diversi motivi. In primo luogo la quantità di testimoni e per giunta molto qualificati. Chi meglio dei piloti degli aerei può valutare un oggetto volante?  Si aggiunga poi che  l’ufo è restato invisibile ai radar ed apparecchiature elettroniche varie. Non è la prima volta che ciò accade e non sarà nemmeno l’ultima.

Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Vi sono stati episodi in passato di aerei che, nelle vicinanze di un ufo, hanno avuto il blackout  totale della strumentazione rischiando seriamente di precipitare. Vi sono stati ufo che hanno urtato contro aerei. In Oregon, gli aerei commerciali, ma anche quelli militari,  avrebbero potuto avere serie conseguenze, in quanto nemmeno il Tcas di Seattle (o Traffic Avoidance System, dispositivo che permette di tenere sotto controllo i velivoli entro una certa distanza dall’aereo)  non riusciva a localizzarlo. Allora, cosa volava nei cieli dell’Oregon, località ad alto tasso di avvistamenti ufo,  in quel fatidico 25 ottobre 2017? Sicuramente qualcosa di non convenzionale. L’invisibilità alle apparecchiature tecnologiche e l’ improvvisa sparizione dell’enigmatico oggetto, costituiscono due classici indizi della presenza di un velivolo di origine sconosciuta, per l’appunto un ufo. Mi incuriosisce molto il colore bianco. Ma, è risaputo, gli oggetti volanti non identificati appaiono con  colori e forme molto variegati. Di giorno sono per lo più luminosi e quindi bianchi, in quanto, spesso è il sole che, riflettendo sullo scafo metallico dell’ufo, provoca fenomeni di  riflessioni. Un ultimo dato da non trascurare: il Ministero della Difesa USA  ha ammesso di non essere riuscito ad identificare il velivolo. Un”ammissione di per sé è molto significativa, piuttosto che cercare (da parte di fonti ufficiali), come pure è stato spesso fatto, improbabili spiegazioni che non convincono (e non hanno mai convinto) nessuno. Vedremo se in futuro vi saranno sviluppi di questo intrigante ufo file. Speriamo di saperne di più. Magari potrebbero venir fuori ulteriori conferme e possibili immagini dell’accaduto. Un abbraccio a tutti. Alla prossima.

i-numeri-del-c-ufo-m

C.UFO.M. MAGAZINE – NOTIZIARIO UFFICIALE C.UFO.M.

cufommagazine-1-2-e-3

SCARICA I PRIMI 3 NUMERI GRATIS CLICCANDO SUL SEGUENTE LINK:

DOWNLOAD GRATIS NUMERI 1, 2 E 3 C.UFO.M. MAGAZINE

magazine cufom
C.UFO.M Magazine n ° 118.82 MB

copertina2

C.UFO.M Magazine n ° 28.24 MB
123456789101112131415
17