UFO PALERMO. NUOVO UFO FILE C.UFO.M. VIDEO!

15 - UFO PALERMO, 28.07.2020
15 – UFO PALERMO, 28.07.2020

FILMATO UN UFO A PALERMO CHE COMPIE STRAORDINARIE EVOLUZIONI. Articolo a cura del Presidente e Fondatore del C.UFO.M. Dr. Angelo Carannante.  Dopo pochi mesi, ecco un altro importante avvistamento ufo, ancora una volta a Palermo. Ancora non si è spenta l’eco dell’avvistamento del 27 settembre 2019, quando molte luci disposte a quadrato stazionarono sopra degli edifici del capoluogo di regione siciliano. Ne parlarono diffusamente i media, con decine di migliaia di visualizzazioni sul nostro canale youtube CUFOMCHANNEL, ma anche su questo stesso nostro sito. Per godersi il risultato di tutte le indagini che svolgemmo, con decine di ricercatori C.UFO.M. impegnati, cliccare sul seguente link: UFO PALERMO 27.09.2019.

Dunque, venendo all’avvistamento ufo di Palermo, quartiere Mondello, iniziamo con la segnalazione, fatta da Daniele, il testimone principale di quest’ufo file: “Buongiorno vorrei essere contattato al più presto da qualcuno perché questa sera, all’ora di cena, il sottoscritto, mia sorella e mio padre, abbiamo avvistato un oggetto volante non identificato nei cieli di Palermo, precisamente nel quartiere di Mondello. So perfettamente cosa ho visto, anzi, siccome non ero da solo, cosa “abbiamo” visto. Ho anche girato un video con il mio cellulare. Vorrei mostrarvi questo filmato dove si vede benissimo l’oggetto che si muove in modo strano nel cielo, restando anche sospeso, voglio dire stazionario, in aria. Vi prego di contattarmi al più presto. Grazie mille”.

4 - UFO PALERMO, 28.07.2020 -
4 – UFO PALERMO, 28.07.2020 – Abbiamo ingrandito l’ufo rispetto alla restante parte dell’immagine

UFO PALERMO. NUOVO UFO FILE C.UFO.M. VIDEO! – DINAMICA DELL’AVVISTAMENTO

Già da questa prima segnalazione, traspare il grande stupore del testimone, anzi dei testimoni, per l’inusuale spettacolo cui si sono trovati di fronte e che li ha davvero colpiti. Vediamo un po’ di dati di questo ottimo avvistamento e più approfonditamente quello che ci ha dichiarato il testimone che ha girato il video. ”Era il 27 settembre 2019.Stavo guardando la luna, ovviamente con lo sguardo rivolto verso il cielo, che era sereno e limpido: infatti non c’era una nuvola. All’improvviso, la mia attenzione è stata catturata da una luce luminosissima, molto più di una stella. Quella strana luce mi sembrava molto lontana, direi approssimativamente nei pressi della luna, tanto che sembrava davvero una stella. Cercavo di capire come fosse fatto lo strano oggetto per capire cosa fosse, ma, vuoi per la sua luminosità davvero forte, vuoi per la lontananza, non sono riuscito a stabilirne la forma, ma posso dire che era bianchissimo e brillante, un bianco intenso come quello di fari molto potenti. L’oggetto era fermo lì in cielo, sospeso. Ad un certo momento ha iniziato a muoversi da destra verso sinistra rispetto al mio punto di osservazione, accentuando fortemente la mia già forte curiosità. Così facendo, ha cambiato il suo colore diventando rosso intenso. Nel frattempo ho avvertito mio padre e mia sorella che erano vicino a me ed entrambi hanno guardato ciò che stava accadendo. Ho preso velocemente il cellulare per filmare l’eccezionale fenomeno a cui stavo assistendo.

12- UFO PALERMO, 28.07.2020
12- UFO PALERMO, 28.07.2020

Osservando le evoluzioni del misterioso oggetto volante, ho notato che, in pratica, si muoveva in tutte le direzioni: da destra a sinistra e andava su e giù ad una velocità sbalorditiva. Ovviamente, assistendo ad un fenomeno così inusuale e straordinario ero molto emozionato, come credo traspaia da quanto sto dicendo, tanto che la mia mano, con cui stavo facendo le riprese, tremava mentre registravo. Mi ha molto seccato il fatto che non sono riuscito a filmare col cellulare i momenti in cui l’oggetto si spostava letteralmente da una parte all’altra della volta celeste ad una velocità sostenutissima, tanto da lasciarmi veramente incredulo. Mi ha strabiliato la sua capacità di scomparire da un lato del cielo, per ricomparire dalla parte opposta: non ho mai visto nulla di simile. Lo vedevo sospeso in cielo e poi, incredibilmente, scompariva e cercandolo con lo sguardo, lo vedevo ricomparso al lato opposto. Non ho parole per descrivere il fenomeno. Dico la verità: sono sempre stato appassionato di ufo fin dall’infanzia e tutto pensavo, tranne che proprio il sottoscritto dovesse essere testimone di un avvistamento ufo così straordinario, perché altro non poteva essere se non un ufo. Che cos’altro allora? Ho ancora la pelle d’oca per quanto mi è capitato. Spero che voi esperti mi sappiate dirmi se per caso potesse essere spiegato il fenomeno”.

11 - UFO PALERMO, 28.07.2020
11 – UFO PALERMO, 28.07.2020

ALCUNI DATI DELL’AVVISTAMENTO

Giorno dell’avvistamento: 28 luglio 2020

Ora dell’avvistamento: 20 e 20 circa

Località avvistamento: Palermo, quartiere di Mondello

Condizioni meteorologiche: sereno ed assenza di vento

Numero di testimoni: 3

Suoni/sibili/rumori provenienti dall’ufo: nessuno

Cambiava colore: si, dal bianco al rosso

Cambiava intensità luminosa: si

Tipo di movimento: molto irregolare

2 - UFO PALERMO, 28.07.2020
2 – UFO PALERMO, 28.07.2020. E’ sempre mettere un punto interrogativo su ogni avvistamento. Esperienza insegna che la soluzione convenzionale dell’avvistamento può sempre venire fuori.

UFO PALERMO. NUOVO UFO FILE C.UFO.M. VIDEO!IPOTESI SULL’UFO DI PALERMO: COSA POTEVA ESSERE?

Come al solito, procediamo all’analisi per esclusione non prima di aver fatto alcune considerazioni. Quest’avvistamento, sembrerebbe confermare quanto sostiene da sempre il sottoscritto estensore dell’articolo: che gli ufo cambiano colore a seconda della loro velocità. Non è una regola scritta, ma spesso i testimoni hanno notato che al cambiare della velocità cambiava il colore dell’oggetto volante non identificato. Non sempre è così, ma questo aspetto del moto degli ufo è stato riscontrato non di rado. Attenzione, altro aspetto importante è che l’oggetto non era lampeggiante, ma ha proprio cambiato colore, dal bianco al rosso. Mettiamoci ora i movimenti impossibili per ogni velivolo umano, droni compresi (quelli di ultima generazione hanno prestazioni davvero straordinarie): l’ovni (oggetto volante non identificato) appariva impazzito, schizzando in ogni direzione. Se anche si volesse ammettere (ma non concesso) che si trattava di un banale drone, non ci risulta che questi ultimi scompaiono dal punto dove sono per riapparire da un’altra parte. Insomma, in parole povere, non sono dotati di teletrasporto, perché di questo si tratta, in quanto tale tecnologia, se mai sarà realizzata dall’uomo, è troppo in là dal venire realizzata. I testimoni non hanno udito alcun suono/rumore/sibilo provenire all’ufo, anche se in verità esso era piuttosto lontano ma percepibile perfettamente dai testimoni. Quindi, abbiamo i tre classici elementi che devono ricorrere per classificare un oggetto volante come un ufo nel senso classico del termine: cambiamento di colore e intensità luminosa, movimento irregolare e assenza di suoni, rumori o sibili (anche se, in verità, questi ultimi in molti avvistamenti di veri e propri ufo sono stati sentiti.

13- UFO PALERMO, 28.07.2020
13- UFO PALERMO, 28.07.2020

Colpisce un dato: nonostante l’eccezionale velocità dell’ovni, non si è udito alcun bang sonico, cioè non è stata superata la velocità del suono altro dato ricorrente negli avvistamenti ufo. La logica conclusione, allora, è che gli eventuali alieni hanno trovato una tecnologia per neutralizzare il bang sonico, oppure, semplicemente, ipotesi che sembra, incredibilmente più probabile, utilizzano il teletrasporto, del resto già sperimentato con le particelle infinitamente piccole dall’uomo. Oppure, ancora, perché no, ricorrono entrambe le ipotesi. Poteva essere il sole a rendere l’oggetto così luminoso perché forse esso era metallico? Perché no? Però, ciò non spiegherebbe come mai poi l’oggetto è diventato rosso. Visto il comportamento e le caratteristiche dell’oggetto, possiamo senza alcun dubbio escludere: velivoli umani quali aerei, elicotteri o droni; palloni aerostatici; fenomeni naturali; astri di qualunque natura; stazione spaziale internazionale; satelliti compresi gli Starlink; lanterne cinesi; laser; fari di discoteche; tecnologia olografiche. Insomma, un’ipotesi razionale proprio non ci viene in mente. Impressionante è la sensazione che la forza di gravità non abbia effetto sull’ufo, tanto sembra leggero e fluttuante: nelle riprese dà l’impressione che è in caduta libera, con movimenti schizofrenici e tuttavia, nello stesso tempo, dando la sensazione di essere pilotato da qualcuno, mentre nel frattempo effettua degli evidenti stazionamenti e spostamenti in orizzontale. Non crediamo che il vento, sempre presente in quota anche in condizioni di tempo sereno, possa comportare un tale effetto su un pallone ad elio oppure su mongolfiere, ipotesi pure da scartare. Prezioso è il punto di riferimento dell’antenna televisiva che si vede in primo piano e dietro la quale l’oggetto passa. Il video risulta molto mosso per l’evidente emozione del testimone che riprendeva. Bravissimo il nostro esperto in immagini Giovanni Potenza, sempre prezioso per la sua grande professionalità, che ha stabilizzato al massimo possibile il video, rendendo più chiari alcune fasi del video. In conclusione, riteniamo che sia difficilmente confutabile che siamo in presenza di un ufo nella più classica definizione del termine. Un ottimo caso, indubbiamente.

Di seguito un ottimo avvistamento a Benevento:

Di seguito un bel servizio speciale sugli ufo:

Ecco altri ottimi avvistamenti, naturalmente indagati dal C.UFO.M. Buon divertimento.

Ecco invece un altro interessante avvistamento, sempre indagato dal C.UFO.M., avvenuto a Lecce:

A ruota, sempre in collegamento con CUFOMCHANNEL, eccovi una minima parte dei video che sono postati su questo fantastico canale youtube:

UFO FILES CUFOM 18 IMMAGINI INDIMENTICABILI: 

QUI ABBIAMO BELLISSIME IMMAGINI “ZANFRETTA LE PIU’ BELLE FOTO COL CUFOM”: 

Ecco un bell’avvistamento indagato dal C.UFO.M., avvenuto in Svizzera a Zurigo: 

A seguire un bel servizio su Primocanale, emittente tv, la principale della Liguria. Clicca sul seguente link: Servizio con Carannante su Maradona, ufo, alieni ed avvistamenti

Eccovi il video di un interessante avvistamento nello spazio: 

Questo ufo invece è stato immortalato a San Gregorio Matese:

Invitiamo tutti i nostri lettori a segnalare gli avvistamenti o comunque strani avvenimenti, inviandoci eventuale materiale quali foto, video, registrazioni, ecc. a centroufologicomediterraneo@gmail.com o angelo.carannante30@gmail.com . Il contatto telefonico è 320/4659798 raggiungibile tutti i giorni dalle ore 8,00 alle 21,00. Potete contattarci anche su facebook tramite la pagina Centro Ufologico Mediterraneo – C.UFO.M.

LOGO C.UFO.M. INTERNET
LOGO C.UFO.M. 

Il C.UFO.M. è guidato da due esponenti di spicco nel panorama nazionale e internazionale dell’ufologia, quali il Presidente e fondatore dott. Angelo Carannante, nonché l’ing. Ennio Piccaluga che ne è Presidente Onorario, spesso presenti sui media nazionali ed anche esteri. Hanno partecipato a importantissimi convegni e sono autori di libri e articoli su riviste.

Invitiamo i lettori a mettere un bel Mi Piace ai post ed alla pagina facebook C.UFO.M. CENTRO UFOLOGICO MEDITERRANEO, che vanta ben 17.000 Mi Piace, nonché a quella Centro Ufologico Benevento Mars Group Campano. Iscriviti ai nostri canali youtube CUFOMTV E CUFOMCHANNEL (con oltre 1200 iscritti), che vantano oltre un milione e mezzo di visualizzazioni  dove troverai centinaia di avvistamenti ufo indagati dal C.UFO.M. e soprattutto guardati tutti i video, tutti originali e certificati dal C.UFO.M.: niente trucchi e niente videoediting per falsificare i video. Visita il nostro sito ufficiale www.centroufologicomediterraneo.it dove troverai la nostra attività spiegata in modo più approfondito e migliaia di articoli su ufo e tematiche affini. Vanta circa 200.000 (duecentomila) visite all’anno. Il sito di ufologia più visitato in Italia.

E’ aperta la campagna di iscrizione al C.UFO.M. per il 2021.: cell. 320/4659798, Oppure scrivi a centroufologicomediterraneo2@gmail.com o ad angelo.carannante30@gmail.com.. – Do you like this page? Do you subscribe to the youtube channels CUFOMTV and CUFOMCHANNEL? Subscribe to the C.UFO.M .: mobile 320/4659798. Ti aspettiamo tra noi per un’esperienza…aliena

Ecco qualche esempio di attività: – cura del sito con inserimento di articoli; indagini sui luoghi degli avvistamenti della tua zona (sopralluoghi, interviste ai testimoni, rilievi strumentali, ecc.); ricerca di x files sul web, libri o altrove; analisi delle foto ufo per chi sa usare programmi appositi (oppure lo può imparare); trattamento video ufo per mettere in risalto l’ufo; scrivere articoli per la nostra rivista online C.UFO.M. Magazine News, riservato solo ai soci, per il quale è già uscito il numero 8; correggere gli articoli da postare sulla rivista; ricerca anomalie di Marte sul sito NASA, nonché su altri corpi celesti; svolgimento di riunioni in varie città e riunioni anche nazionali via Skype; cura dei canali youtube e pagine facebook. E tanto altro anc