CUFOM. VIDEO. GIGANTESCO DISCO VOLANTE DELLA MALESIA CONTINUA A FARE IL GIRO DEL MONDO. ECCO TUTTA LA VERITA’!

Il Presidente C.UFO.M. dr. Angelo Carannante
Il Presidente C.UFO.M. dr. Angelo Carannante.

CUFOM. VIDEO. GIGANTESCO DISCO VOLANTE DELLA MALESIA CONTINUA A FARE IL GIRO DEL MONDO. ECCO TUTTA LA VERITA’! Articolo del dr. Angelo Carannante, Presidente del Centro Ufologico Mediterraneo, C.UFO.M. - Sta di nuovo facendo il giro del mondo, come periodicamente oramai avviene, il video di un oggetto volante non identificato, un vero gigantesco disco volante, che sarebbe stato girato nei cieli della Malesia e che tanto scalpore ha suscitato addirittura tra gli stessi abitanti della Malesia. Se fosse stato vero sarebbe la madre di tutte le prove: “LA PROVA“!

CUFOM. VIDEO. GIGANTESCO DISCO VOLANTE DELLA MALESIA CONTINUA A FARE IL GIRO DEL MONDO. ECCO TUTTA LA VERITA’!

Ahinoi, come avvenne per il celeberrimo falso video ufo di Haiti del 6 agosto 2007, anche in questo caso siamo in presenza di una bufalona.  In alto vedete un’analisi su youtube che ne dimostra la non genuinità.

Un ufo del falso avvistamento ufo di Haiti del 6 agosto 2007.
Un ufo del falso avvistamento ufo di Haiti del 6 agosto 2007.

Cliccando invece sul seguente link, vi collegate ad un sito italiano che spiega la bufala: nemsisprojectresearch. Veniamo ora all’ufo della Malesia.

IL FALSO UFO DELLA MALESIA!

Si tratta indubbiamente di un falso oramai ultraconclamato. Come è possibile, anche considerando il cover up imperante, che un evento straordinario come questo della Malesia, non è stato notato da altri se non dall’autore del video? Una volta che si sono armati di pazienza non è stato difficile per i cacciatori di bufale trovare la soluzione. Infatti si tratta di un prodotto CGI. Vediamo da Wikipedia cosa significa questo termine: “La computer-generated imagery (termine mutuato dalla lingua inglese che tradotto letteralmente in italiano significa immagini generate al computer) più nota con la sigla CGI, è un’applicazione nel campo della computer grafica, o più specificatamente, nel campo della computer grafica 3D per la resa degli effetti speciali digitali nei film, in televisione, negli spot commerciali, nei videogiochi di simulazione e in tutte le applicazioni di grafica visiva”.

Il gigantesco falso ufo della Malesia
Il gigantesco falso ufo della Malesia

Alcuni siti avevano già affermato che si trattava dell’avvistamento più importante della storia dell’ufologia, la madre di tutti gli avvistamenti. La presunta strabiliante navicella aliena sarebbe stata avvistata e ripresa nella località di di Kuala Krai il 31 agosto del 2016.Addirittura sembra che sia intervenuta la polizia malese a smentire che l’avvistamento sia effettivamente avvenuto. Infatti ad un certo punto, hanno cominciato a crederci in molti ed ovviamente, i malesi che, essendo il molto presunto avvistamento avvenuto nella loro nazione, sono stati i più direttamente coinvolti nella faccenda. Si legge così, qua e lè sul web, nei commenti allo “storico filmato”, che si tratta di uno straordinario video che ha generato forte inquietudine nei supposti testimoni del posto, ma anche nella gente che ha visto le immagini. Qualcuno ha rischiato l’infarto. Un gigantesco ufo di colore nero, con una luce circolare e molto vistosa nella parte centrale inferiore, somigliante notevolmente all’astronave di Indipendence Day, che passa in pratica rasoterra. Poi l’oggetto scompare nella notte. In un secondo momento l’astronave si vede di nuovo a seminare nuovo panico. Ottima regia, non c’è che dire..

Ufo Malesia. Un'altra immagine tratta dal video - fake.
Ufo Malesia. Un’altra immagine tratta dal video – fake.

In alto vi facciamo vedere, tra i tanti, uno dei video postati all’inizio di settembre 2016. Ma, dicevamo, si tratta di un falso avvistamento. Infatti, il filmato è stato concepito basandosi su un lavoro di CGI che risale al 2007. In alto vi postiamo pure tale video. Si tratta di due oggetti indiscutibilmente assimilabili.  

Un frame tratto dal video CGI che vi postiamo in alto. Si tratta, a nostro avviso, dello stesso oggetto.
Un frame tratto dal video CGI che vi postiamo in alto. Si tratta dello stesso oggetto.

Facciamo un confronto tra le due astronavi:

ufo-malesia

Vediamo i due ufo sovrapposti. Sono indubbiamente uguali. Il video della Malesia è stato adattato dai suoi autori per renderlo ancora più coinvolgente.

Quindi cari appassionati, quando vedete avvistamenti in rete, spessissimo su youtube, andateci sempre con molta cautela. I falsi sono tantissimi e ci potreste cascare. Teniamo gli occhi bene aperti.

C.UFO.M. MAGAZINE – NOTIZIARIO UFFICIALE C.UFO.M.

cufommagazine-1-2-e-3

SCARICA I PRIMI 3 NUMERI GRATIS CLICCANDO SUL SEGUENTE LINK:

DOWNLOAD GRATIS NUMERI 1, 2 E 3 C.UFO.M. MAGAZINE

12345678910111213141516